Donnarumma testimonial a Cava dei Tirreni.

Il portiere campano,  special guest della 27esima edizione del Torneo Internazionale di calcio giovanile Città di Cava de’ Tirreni.

«Io mi diverto a giocare nel Milan. Ragazzi, divertitevi come faccio io». Diciassette anni e non sentirli, anche perché il suo nome è già scolpito tra i più grandi numeri uno del futuro.

Gianluigi Donnarumma e Davide Bisogno

Gianluigi Donnarumma, portiere del Milan, lanciato nel grande calcio dall’ex tecnico rossonero Sinisa Mihajlovic, ha inaugurato così la 27esima edizione del Torneo Internazionale di Calcio Giovanile «Città di Cava de’ Tirreni». Il “portierone” rossonero  classe 1999, ha letto il giuramento e dato ufficialmente il via alla manifestazione.

Guarda il video

Dal 5 al 12 giugno, sui campi di Cava de’ Tirreni, Nocera Superiore  e Mercato San Severino vedrà protagonisti tanti giovani calciatori, ben 100 formazioni,  tra cui gli svedesi del Goteborg, gli statunitensi del Davie United Soccer e i bulgari del Nevski Sofia e il Dottor Davide Bisogno sarà chiamato per supervisionare gli incontri e intervenire nel caso di possibili infortuni sui campi di gioco.

 

Comments are closed.

WhatsApp chat
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: