Riabilitazione Ortopedica

La riabilitazione ortopedica è rivolta alle patologie del movimento che interessano l’apparato osteoarticolare e muscolare e, in particolare, alla rieducazione funzionale post-traumatica e post-operatoria come ad esempio le patologie del ginocchio, della caviglia,dell’anca, dismorfismi del rachide e tanto altro ancora.

Essa trova applicazione nell’ambito di molteplici patologie a carico dell’apparato locomotore come ad esempio: patologie articolari degenerative (artrosi) ed infiammatorie (artriti), lombalgie, lombo sciatalgie, protrusioni ed ernie discali, cervicalgie e cervico-brachialgie, osteoporosi, scoliosi, fratture, protesi, correzioni chirurgiche, distorsioni, lussazioni, strappi muscolari, contusioni.

DOMANDE FREQUENTI

1Quando è necessaria la riabilitazione ortopedica?
La riabilitazione ortopedica è consigliata a tutti i pazienti che si sono sottoposti ad interventi chirurgici ad anca, ginocchio, spalla o meniscectomia per citarne alcuni.
2La Riabilitazione ortopedica è affiancata da altre terapie?
Si affiancano terapie strumentali come tecarterapia, lasterterapia, massoterapia, tens, ultrasuoni, elettrostimolazione, biofeedback, ionoforesi e con terapie manipolative fisioterapia, osteopatia, fisiokinesiterapia.
WhatsApp chat